Prima dei servizi e dei prodotti viene il territorio

prima-dei-servizi-e-dei-prodotti-viene-il-territorio-1-p7x5ay5lslpnosx9d2snh91tt848ub35m9k9978z8w Prima dei servizi e dei prodotti viene il territorio
Spiaggia Maremmana

Prima dei prodotti e dei servizi viene il territorio, questo concetto è alla base di ogni operazione di marketing vincente perché per promuovere correttamente un prodotto o un servizio è necessario prima di tutto promuovere il territorio locale, le aziende e solo dopo il prodotto o il servizio.

Non è un’affermazione scontata quella che ho appena enunciato. Le amministrazioni locali, le associazione turistiche, le aziende e molti imprenditori non capiscono che la sequenza logica per far conoscere ai turisti le eccellenze di un territorio, prevede prima di tutto la promozione del territorio locale, la sua valorizzazione e la giusta comunicazione attraverso i canali web in modo da inculcare nelle teste delle persone il posizionamento di valore che si vuole raggiungere.

Tutto questo è semplice ? Assolutamente no !!

La concorrenza nel settore turistico è spietata e molto competitiva in quanto le aziende hanno la necessità di avere la massima visibilità nei motori di ricerca e nei social network e per questo motivo, quelle più virtuose che hanno budget a disposizione, promuovono il proprio brand tramite campagne pubblicitarie massive.

Tutto questo permette di avere risultati ? Per alcune aziende sicuramente si, ma, per la maggior parte i risultati sono trascurabili perché gli imprenditori si concentrano sul loro prodotto o servizio senza sfruttare le grandissime potenzialità che ogni territorio circostante possiede.

L’errore alla base della mancanza di risultati è l’obbiettivo che vogliamo raggiungere. Ripeto ciò che ho già detto: dobbiamo focalizzarci sul territorio, dobbiamo far conoscere e valorizzare le aziende e i loro sistemi produttivi. Di conseguenza i prodotti e i servizi  verranno promossi più facilmente.

La Toscana e, nello specifico la Maremma, è tra le primissime scelte dei turisti italiani e soprattutto stranieri come luogo di destinazione delle vacanze. La percezione della meta turistica ideale che i turisti hanno del nostro territorio è il risultato di un lungo lavoro di promozione che la regione Toscana, alcune amministrazioni locali virtuose e alcune città simbolo come, ad esempio Firenze, hanno svolto e continuano a portare avanti nei luoghi opportuni le campagne pubblicitarie per far conoscere il loro territorio.

Tornando all’idea di base, prima dei prodotti e dei servizi viene il territorio, quello che dobbiamo capire a livello locale, amministrazioni e imprenditori, è che dobbiamo confezionare una soluzione appetibile e irrinunciabile promuovendo il territorio locale attraverso l’organizzazione di eventi, la valorizzazione di ogni singola area tematica (percorsi enogastronomici, cucina tradizionale, siti archeologici, musei, aree protette e parchi naturali) e la divulgazione della nostra storia millenaria.

Ovviamente è scontato che per un progetto di questo tipo le amministrazioni e gli imprenditori devono unire le forze, collaborare insieme, stabilire un budget sufficiente e agire immediatamente. E’ un progetto che non può essere portato avanti dal singolo imprenditore perché sarebbe troppo impegnativo e oneroso.

E ATTENZIONE ALLA CONCORRENZA…

La Maremma partendo dagli etruschi, passando per i romani, al Medioevo e fino ai giorni nostri ha tanto da raccontare perché il patrimonio culturale e artistico della Maremma non ha eguali in Italia.

Ricordiamoci però che i prodotti enogastronomici di eccellenza e il patrimonio culturale e artistico non sono un esclusiva della Maremma e della Toscana. Tante altre regioni italiane sono riconoscibili per queste peculiarità.

Quindi dobbiamo rimboccarci le maniche, non lamentarci continuamente come facciamo e agire subito per raccogliere i risultati a medio e lungo termine. Gli imprenditori possono comunque fare molto per la propria azienda, senza investire grossi budget, creando un progetto studiato nei minimi dettagli che abbia un obbiettivo finale veritiero e realizzabile. E’ necessario però agire subito perché nessuno lo farà per voi.

ABBIAMO UN UNICO OBIETTIVO

Dobbiamo dare ai turisti un motivo in più per scegliere il nostro territorio perché vale davvero la pena di venire in Maremma per una vacanza indimenticabile. Quando il turista tornerà a casa dovrà portare con sé un bagaglio di emozioni infinite legate alla Maremma, alla sua storia, al suo patrimonio culturale e artistico perché la sua vita cambierà sicuramente.

happy-delighted-tourist-has-broad-smile-while-speaks-with-stranger-wears-stylish-straw-hat-red-blouse_273609-17549-300x200 Prima dei servizi e dei prodotti viene il territorio

Autore: Antonio Chronos